mercoledì 25 febbraio 2015

Una magica nuvoletta: torta paradiso!



Chi mi segue su Instagram conoscerà già questa ricetta...
Vi ricordate le tortine paradiso?

E' stata la prima merenda che ho condiviso con voi , il primo post di questo mio piccolo spazio nel mondo del web!

E ora che ho la fantastica pentola fornetto non potevo non riprovarla in questa versione ciambellosa, vi basterà semplicemente triplicare gli ingredienti e otterrete una stramegasofficeeprofumata Torta Paradiso!

Una nuvoletta morbida con una farcitura candida e pannosa che preparerò senza dubbio per l'imminente compleanno dei miei bambini, (tutti e due nati a marzo!) ma che arricchirò con delle dolci e succose fragole!

Ho avuto solo un piccolo imprevisto nel tagliarla a metà...di solito è mio marito l'incaricato speciale nel tagliare le torte...è di una precisione!...
 Ma siccome ero a casa da sola  a me l'arduo compito...e come immaginavo tac! Tagliata storta....sigh! Perciò son sincera nel dirvi che foto della torta intera non le vedrete ma più un vedononvedo!

Un'altra versione che vi consiglio di andare a vedere ( e che molte di voi già conosceranno) è questa di Giulianadicuore, io l'ho già provata e come tutte le sue ricette è fantastica ! E' grazie a lei che ho scoperto la pentola fornetto e mi sembra carino e il minimo da parte mia darle il merito!

Ovviamente questa torta potrà essere cotta anche in forno, non vi preoccupate!




Torta paradiso


Ingredienti:

- 6 uova

- 200 gr zucchero

- 150 gr farina

- 150 gr fecola 

- 150 burro fuso intiepidito

- 1 bustina lievito

- 2 bustine vanillina

- 500 ml panna fresca

- 3 cucchiai abbondanti di zucchero a velo

Procedimento:

In una ciotola montare i tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente fino a renderli chiari e spumosi mentre a parte montare a neve gli albumi con 50 gr di zucchero.

Io ultimamente per montare le uova utilizzo un attrezzo della Tupperware, e vi dico che lo fa magnificamente e in pochi secondi...senza elettricità!^_^

   
 Nel composto di tuorli aggiungere il restante zucchero, continuare a montare e unire la farina setacciata insieme alla fecola, alla vanillina e al lievito, versare il burro fuso intiepidito e per ultimo incorporare gli albumi montati con movimenti delicati dal basso verso l'alto.

Imburrare bene la pentola fornetto ( o la vostra teglia da forno),infarinare con la semola e versarvi il composto.

Per la cottura in forno lasciatela cuocere a 180° per 40/45 minuti ,ma fate sempre la prova stecchino!

Se avete la pentola fornetto posizionate lo spargifiamma sul fornello più piccolo, versateci una tazzina d'acqua e sistemate sopra la pentola chiudendo con il coperchio, alzate la fiamma per 5 minuti dopodichè fate cuocere a fuoco basso per 45 minuti.

Lasciate raffreddare bene la torta e sformatela dallo stampo o dalla pentola.

Dividetela in due dischi e farcite il primo con la panna fresca precedentemente montata con 3 cucchiai di zucchero a velo.

Appoggiate sopra il secondo disco di torta e spolverizzate con zucchero a velo!

Vi garantisco che è una torta speciale per il profumo che emana e la sua delicatezza, ricorda molto il sapore della meringa! 





Passerotto e cloche in fil di ferro fatti a mano da Daniela Corti


 Sonia

6 commenti:

  1. A me sembra tagliata benissimo!! ;)
    balconi
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena! Ho fatto delle foto furbette!Baci

      Elimina
  2. Complimenti Sonia , questa torta e' davvero bella e sicuramente anche buona ......solo a vederla ho l' acquolina in bocca e la scelta della panna e' quel qualcosa in più di particolare !! ComN le fragole per i tuoi piccoli sarà davvero unica !
    P.s. Quando sono nati i tuoi cuccioli ? Anche io Marzolina , il 31 marzo !
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Arianna, sei sempre tanto gentile! Anche tu marzolina!Pensa che io mi sono sposata il 2 marzo, Giulia è nata il 10 marzo e Angelo il 21!E' proprio il nostro mese!!! Un abbraccio!

      Elimina
  3. è davvero una nuvola cara...meravigliosa!!! un bacione, Ilaria!!!

    RispondiElimina